Situazione del Jailbreak per iOS 9.3 (e 9.3.1)

newsiosjb93

Non è passato molto dall'ultimo Jailbreak, peccato che era per iOS 9.1, ma in pochi sono riusciti ad eseguire il Jailbreak perché è una versione già "abbondata" da Apple e dagli utenti. E ora sono centinaia di migliaia gli utenti (noi sopratutto) che aspettano il Jailbreak per iOS 9.3. Nelle ultime ore sono arrivate alcune voci che parlano di un Jailbreak non tanto lontano.

 

Ad inizio del mese l'hacker @enMTW diceva di aver trovato alcuni exploit per eseguire il Jailbreak su iOS 9.3, ma lo stesso hacker dice di essere stato abbandonato dalla community americana (da Saurik sopratutto) e quindi ha deciso di vendere gli exploit ad alcuni hacker cinesi.

Si dice che questi exploit siano stati acquistati da un giovane hacker cinese. L'hacker sembra che sia già riuscito ad eseguire il Jailbreak su alcuni dispositivi.

screenjb93china

Un report cinese afferma che AppSync (disponibile sulla nostra repo, viene infatti mostrato uno screenshot dalla nostra repo) sia compatibile con iOS 9.3.1.

Tuttavia bisogna considerare che Apple qualche giorno fa ha rilasciato la prima beta di iOS 9.3.2. Purtroppo queste piccole versioni rallentano e creano problemi a tutti gli hacker. 

screenjb93janus

Janus, membro del famoso team Pangu, ha recentemente tenuto una piccola conferenza stampa al BlackHat Asia 2016, dove ha parlato di tutti gli exploit che il suo team ha trovato e utilizzato (per iOS 9.1) nell'ultimo anno. Il team Pangu raramente da "segni di vita" e questa uscita pubblica è indubbiamente un ottimo segno. Trovate il resoconto della conferenza qui (in cinese).

Non resta che aspettare, probabilmente il rilascio di iOS 9.3.2 e del Jailbreak. Seguiteci su Facebook e Twitter per gli aggiornamenti sul Jailbreak.